News, Regali

Babbo Natale esclusivo da Harrods

Babbo natale esclusivo da Harrods

Una politica commerciale che sta indignando molti britannici

Harrods ha sempre avuto un fascino particolare per i consumatori di tutto il mondo. Le sue vetrine natalizie sono celebri, imitate e copiate. Le sue luminarie sono tra le più brillanti ed esteticamente coinvolgenti. I reparti interni sono tali da lasciare a bocca aperta ma quest’anno qualcosa non va. Babbo Natale esclusivo da Harrods

Il favoloso omone in rosso per pochissimi

Il reparto in cui incontrare Babbo Natale, chiamato The Secret Forest Grotto, quest’anno non è a disposizione di tutti i bambini. Viene creata una selezione su chi potrà sussurrargli i doni preferiti all’orecchio. Solo la clientela e relativi figlioli disposto a spendere montagne di danaro, potranno avervi accesso. Se i vostri pargoli sognavano di sedersi sulle ginocchia di Santa Claus e tirargli la barba, potranno farlo solo se dimostreranno di poter fare acquisti favolosi.

Babbo natale esclusivo da Harrods

Un ingresso ad invito

L’ingresso al Grotto è riservato a chi ha speso almeno 2.000 sterline nell’anno precedente e raggiunto il livello Green 2. È il sistema di fidelizzazione di Harrods, che tiene conto degli acquisti realizzati. Le reazioni non sono state molto positive, una campagna di stampa sta montando contro i celebri magazzini, accusati di razzismo economico. L’esclusione dei bambini, in funzione del loro livello di spesa, ha fatto indignare molti consumatori, Tutti i bambini hanno diritto a sognare,senza tener conto del loro portafogli.

Harrods si difende

Sul suo sito Harrods ha dichiarato “Ci preoccupiamo enormemente di rendere la visita alla Grotta il più magica possibile. Vogliamo offrire a tutti i clienti che la visitano, un’esperienza su misura, che includa la possibilità di discutere i loro desideri natalizi personali con Babbo Natale. Sfortunatamente, questo significa che non possiamo accogliere chiunque”. Una scusa che non soddisfa i bambini incolpevoli di non aver superato le 2.000 sterline nell’anno precedente.

Babbo natale esclusivo da Harrods

Una caduta di gusto

Sicuramente una caduta di gusto. Una forma di razzismo economico e di esclusione che si distanzia notevolmente dalla magia del Natale. Festa inclusiva per eccellenza e dove i minori hanno sempre avuto il primo posto in assoluto. Sono 10 gli attori che, a turnazione, si danno il cambio per interpretare Babbo Natale. Gli stalli in cui lavorano sono tre, e Harrods dichiara che le richieste sono troppe, per soddisfarle tutte. Basterebbe assumere altri 20 Santa Claus per accontentare molti più bambini, e regalare loro il sogno. Il grande magazzino non farebbe bancarotta e regalerebbe felicità. Babbo Natale esclusivo da Harrods

Summary
Babbo Natale esclusivo da Harrods
Article Name
Babbo Natale esclusivo da Harrods
Description
Babbo Natale esclusivo da Harrods i grandi magazzini londinesi permetteranno ai bambini d'incontrare Babbo Natale solo se avranno speso almeno 2000 sterline
Author
Publisher Name
Oficina
Publisher Logo