Enogastronomia, Eventi

Krampus al Natale asburgico di Levico Terme

krampus al mercatino asburgico di levico terme

I diavoloni che accompagnano Nikolaus (Babbo Natale) puniscono i bambini cattivi.

Avvertimento a tutti i bambini. Se non avete fatto fatto i bravi, rischiate grosso con i Krampus. I diavoloni mezzo uomo mezzo caprone, coperti di pelliccia e campanacci, infatti, faranno mulinare le loro fruste e le loro catene. Arriveranno a punire le loro vittime nel Parco del mercatino asburgico di Levico il 7 dicembre. Krampus al Natale asburgico di Levico Terme.

L’antica tradizione

I Krampus fin dalla notte dei tempi, vivono in cima alle montagne e scendono a valle per rubare le provviste accumulate per l’inverno. L’unico modo per evitare le loro visite era essere buoni e onesti tutto l’anno. I residenti nei villaggi, per proteggersi, si barricavano in casa, per evitare d’incontrarli ed essere puniti a bastonate.

krampus al mercatino asburgico di levico terme

Con san Nicolò

Ora accompagnano san Nicolò, l’unico che riesce a tenerli a bada. Il pomeriggio del 7 dicembre questi bizzarri personaggi, porteranno scompiglio nel giardino, realizzato alla fine dell’Ottocento dal paesaggista tedesco Georg Ziehl. Si aggireranno anche negli stabilimenti termali, al Grand Hotel e all’impianto per l’imbottigliamento delle acque termali. Potrete incontrarli anche alla piccola stazione dei treni, che gli Asburgo fecero realizzare per raggiungere la località trentina, scelta come residenza estiva della famiglia.

L’occasione per aprire i Mercatini

La festa del santo che si celebra il 6 dicembre, ancora molto diffusa nelle valli limitrofe al capoluogo, coincideva anticamente con l’apertura del mercatino d’Avvento. Oggi le sessanta casette di legno impilate lungo i viali alberati e imbiancati dalla prima neve aprono i battenti già alla fine di novembre. Fino al 6 gennaio propongono il meglio dell’artigianato: creazioni in pelle, vetro, legno e feltro, ma anche prelibatezze culinarie.

krampus al mercatino asburgico di levico terme

Sfilata della Corte Asburgica

Il mercatino viene inaugurato il 23 novembre alle 14, con la sfilata della Corte Asburgica e il gran ballo di corte a ritmo di valzer. I bambini che sono stati buoni e che pensano di meritare un dono, potranno consegnare direttamente la letterina a Babbo Natale e visitare il Villaggio degli Elfi. Il sabato i cori di montagna accompagnano i visitatori fino al 21 dicembre.

Fuochi d’artificio e formaggi

Con la complicità del buio il 7 e il 14 dicembre dalle 21.30 si può assistere ai fuochi d’artificio, che illuminano gli chalet nel parco. Come sempre i prodotti tipici sono tra i protagonisti. Il 1° e il 15 dicembre si potranno degustare formaggi e assistere a tutte le fasi della lavorazione del latte. Il 24 novembre e l’8 dicembre verrà servita una fumante polenta, preparata nel tipico paiolo di rame. Il 6 dicembre tocca al miele, proposto nelle sue varietà, e il 7 dicembre alla patata e ai suoi molteplici usi in cucina.

krampus al mercatino asburgico di levico terme

Una passeggiata panoramica

Durante i giorni di apertura del mercatino sarà possibile visitare il Forte Colle delle Benne, raggiungibile con una passeggiata panoramica. Per chi non ama camminare, ci sarà il servizio di navetta, in partenza dall’ingresso del parco di Viale Rovigo. Cento presepi verranno allestiti negli angoli più suggestivi del paese. Il 24 e il 26 dicembre, invece, a partire dalle 16 andrà in scena la rievocazione della Natività. Krampus al Natale asburgico di Levico Terme

Info: www.visitlevicoterme.it

Credits: all pics from the net

Summary
Krampus al Natale asburgico di Levico Terme
Article Name
Krampus al Natale asburgico di Levico Terme
Description
Krampus al Natale asburgico di Levico Terme i diavoloni che accompagnano san nicolò scendono dai monti a punire i bambini che non sono stati buoni
Author
Publisher Name
Oficina
Publisher Logo