Eventi

Natale deprimente a Berlino Est

Photo: Harf Zimmerman

Dopo il crollo del muro, di cui ricorre il trentennale, le cose sono cambiate ed il Natale è tornato ad essere importante anche ad Est

Il Natale a Berlino Est dal dopoguerra fino a 30 anni fa era triste, anzi tristissimo. Chi voleva festeggiarlo lo faceva ma senza esagerare, a proprio rischio e pericolo. Era una delle tante cose che la STASI la polizia segreta della DDR, sottolineava. Apparire era un segno di decadimento, tutto doveva essere sobrio. Ogni cittadino era invitato a spiare i propri vicini, questa mania di controllo arrivava persino a far spiare i coniugi l’un l’altro. Un Natale troppo vistoso era malvisto. Natale deprimente a Berlino Est